lMiniogo    Chiama lo 02 95 74 30 23

MOBILINDIANI
Carrello vuoto
Carrello
Carrello vuoto
×
 x 

Carrello vuoto

Benefici delle lampade di sale.

Lampade di Sale Himalayane.

Le lampade sono composte al 100% da cristalli di sale naturale; ogni lampada è unica sia per forma che per colore. Le lampade di sale sono ionizzatori naturali che permettono di riequilibrare il numero di ioni negativi presenti all'interno dei locali. La luce che le lampade emanano una volta accese, ha un effetto benefico sia a livello emotivo che spirituale.
Il colore arancio, nella cromoterapia, ha un effetto rilassante, stimola la creatività e la gioia di vivere.  Portano benessere ed armonia sia negli ambienti domestici che in quelli di lavoro.

Ogni lampada è estratta e lavorata a mano ed è ottenuta da un cristallo unico al mondo ed è per questo motivo che forma.. dimensioni.. peso.. colore e trasparenza, possono variare. Fin dai tempi più antichi l'uomo conosce la forza positiva del sale e ne trae beneficio per la salute ed il benessere, grazie al suo effetto purificante. Con le lampade di sale, queste caratteristiche positive e benefiche vengono "trasportate" in casa vostra unite ad una forma elegante ed al tempo stesso raffinata.
Per queste uniche caratteristiche, le lampade di cristallo di sale sono una sorgente di luce ideale per armonizzare la casa e qualsiasi altro ambiente.
In modo particolare sono adatte come luce notturna,  per le camere dei bambini e per ogni altro luogo. Studi recenti hanno dimostrato che il calore prodotto di una lampadina accesa e posta al centro di un blocco di questo sale, scatena una reazione chimica che rilascia ioni negativi.

 

 

LL-001_Lampada_di_sale

Cosa sono gli "Ioni Negativi"

Gli ioni sono delle minuscole particelle caricate elettricamente disperse nell’aria.  Possono essere di vari elementi, come ossigeno, azoto, carbonio, ecc…. Gli ioni negativi di ossigeno sono quelli che maggiormente ci interessano, dato che con la respirazione il nostro corpo ricerca proprio l’ossigeno.  Gli ioni si dividono in due categorie: Ioni Positivi e Ioni Negativi.
A dispetto del loro nome, sono gli ioni negativi che ci danno benessere, mentre quelli positivi sono responsabili di disturbi di vario genere e natura.
In particolar modo gli ioni negativi di ossigeno respirandoli, donano quella piacevole sensazione di benessere, migliorano la concentrazione, aumentano l’attenzione e stimolano il sistema immunitario.
Durante la giornata viviamo in luoghi dove siamo esposti a diverse cariche ambientali dovute da: elettrodomestici, impianti di aria condizionata, personal computer, fumo passivo di sigarette e poca ventilazione.
Queste…. causano un aumento enorme di ioni positivi nell'aria e quindi ovviamente uno squilibrio.  Per riportare l'equilibrio alla "naturale" normalità dobbiamo arricchire l'aria con ioni negativi di ossigeno i quali sono forniti dal sale di salgemma in maniera eccellente ma soprattutto in modo totalmente naturale. Infatti il cristallo di salgemma, sollecitato da aria, luce e dal calore, emana circa 1200 ioni negativi per cm3 dopo circa 12 ore e lascia l’ambiente in cui viviamo in equilibrio per altrettanto tempo dopo averla spenta.

Cos’è la "Ionizzazione"

L'aria che respiriamo è caricata con energia elettrica e pertanto ricca di ioni positivi e negativi. Il perfetto equilibrio tra di essi è il frutto del nostro benessere… e si ha quando nell’aria sono presenti circa 1000 / 1500 ioni negativi per cm3.

E’ chiara quindi l’importanza di avere una buona aerazione dell’ambiente in cui si passano molte ore al giorno e dell’utilità di uno ionizzatore che permette di tenere l’aria maggiormente pulita e salubre. Le lampade di sale, in questo senso, sono il rimedio più naturale e semplice che si possa avere.

 
ASPETTI BENEFICI DELLE LAMPADE DI SALE.

L’intensità degli ioni negativi emessi dipende dalla dimensione della lampada ed è in relazione alla grandezza della stanza. Se l’umidità dell’aria è elevata, il sale assorbe piccole quantità di acqua e la restituisce al locale specialmente quando la luce è accesa. Se la lampada dovesse risultare troppo “inumidita” ciò vuol dire che nella stanza c’è eccesso di umidità: meglio quindi lasciare la lampada un po’ più accesa.

I benefici sono molteplici:
-aumento della concentrazione
-miglioramento del sistema immunitario

-rallentamento del processo di invecchiamento delle cellule
-riduzione dei sintomi dovuti alle allergie respiratorie
-riduzione dei attacchi d’asma, comparsa di raffreddore e influenza


TOP

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito.